PROF. MAURO TOGNON
Tumori Femminili, passi avanti nella diagnosi
Il Resto del Carlino, 12 gennaio 2020

Un nuovo, importante passo nella ricerca in ambito medico-scientifico è stato compiuto grazie al team dell’Università / Ospedale Universitario di Ferrara che, coordinato dalla prof.ssa Fernanda Martini, ha evidenziato il ruolo svolto dai geni IRF6 e RAR beta – precedentemente non noti – nello sviluppo del cancro.
Lo studio ha permesso di identificare nuovi meccanismi di insorgenza del carcinoma vulvare, oltre ad individuare marcatori precoci che potrebbero essere utilizzati come “segnalatori” in fase preventiva.
Abbiamo il piacere di condividere l’articolo pubblicato su “Il Resto del Carlino” in cui il prof. Mauro Tognon ci parla di questo importante risultato, illustrandoci nel dettaglio la metodologia di ricerca seguita.

Leggi tutto »


GIOELE CACCIA
Rivoluzione genetica, il Dna oggi si può riparare grazie a un “dono” dei batteri
La Nuova Ferrara, 6 dicembre 2019

Con la tecnologia Crispr/Cas9 si potrà incidere sulla terapia delle malattie genetiche, ma applicazioni si intravedono già in biomedicina, farmacologia, xenotrapianti, in campo agroalimentare. Ricerche in corso nei laboratori Unife. Il professor Tognon (Università di Ferrara): grandi opportunità ma non dimenticare l’aspetto etico perché si aprono discutibili opportunità, ad esempio, anche per chi chiede “bambini su misura”.

Leggi tutto »
Vedi trailer documentario “Human Nature” »