Le Giurie

Il Premio “Giulio Natta” si avvale del contributo di una giuria tecnica composta da affermati Ricercatori selezionati in ambito Nazionale ed Internazionale che, in base al settore scientifico prescelto di anno in anno, dovranno individuare lo Scienziato meritevole del riconoscimento.

Il Premio “Nicolò Copernico” si avvale del contributo di analoga giuria tecnica selezionata in ambito Nazionale che dovrà selezionare fra tutti i progetti scientifici pervenuti, a seguito del bando emesso, quello più significativo. Le giurie dei Premi saranno nominate, come previsto dallo Statuto, dal Comitato Promotore.

Il Premio “Natta-Copernico” si avvale del contributo di una Commissione giudicatrice, composta da tre rappresentanti della Confindustria e da due Docenti universitari.

Commissione Scientifica per attribuzione Premio “Giulio Natta”
Edizione 2009

(premio rivolto ad un ricercatore affermato nel campo della Chimica)

Componenti
Prof. Pietro Dalpiaz – Presidente
Dr. Giuliano Cecchin
Prof. Francesco Ciardelli
Dr. Diether Freitag
Prof. Paolo Galli
Dr.ssa Gunilla Herrgård
Ing. Gabriele Mei

Commissione Scientifica per attribuzione Premio “Nicolò Copernico – Fondazione Carife” per le Scienze Biomediche
Edizione 2009

(premio rivolto ad un ricercatore junior per finanziare un progetto scientifico nel settore della oncologia sperimentale nel settore: Osteosarcoma: meccanismi di insorgenza e nuovi approcci terapeutici. – vedi Bando di Concorso)

Componenti
Prof. Mauro Tognon – Presidente
Dr. Giovanni Barbanti Brodano
Prof. Antonio Cuneo
Prof. Enrico Pola
Dr.ssa Anna Tampieri

Commissione Scientifica Premio
“Nicolò Copernico – Fondazione Carice”per la Fisica
Edizione 2009

(premio rivolto ad un ricercatore italiano per gli innovativi risultati ottenuti in un laboratorio italiano nel campo della Fisica)

Componenti
Prof. Pietro Dalpiaz – Presidente
Prof. Tullio Regge
Prof. Giacinto Scoles

Bando

Comitato Fondatore dei Premi «Giulio Natta e Nicolò Copernico»
per la Ricerca Scientifica e l’ Innovazione Tecnologica

PREMIO NICOLO’ COPERNICO – FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA
anno 2009

BANDO DI CONCORSO
per giovani Ricercatori
CONTRIBUTO PER UN PROGETTO INNOVATIVO NEL SETTORE DELLO:
OSTEOSARCOMA: MECCANISMI DI INSORGENZA E NUOVI APPROCCI TERAPEUTICI

Il Comitato Promotore del Premio “Nicolò Copernico – Fondazione Carife” per la Ricerca Scientifica ed Innovazione Tecnologica di Ferrara assegna un contributo per finanziare un progetto scientifico nel settore della oncologia sperimentale dal titolo “OSTEOSARCOMA: MECCANISMI DI INSORGENZA E NUOVI APPROCCI TERAPEUTICI” presentato da giovani Ricercatori di età non superiore ai 35 anni.
Il progetto deve essere svolto presso una struttura dell’Università degli Studi di Ferrara.
Il premio verrà assegnato ad un progetto innovativo nel settore: Osteosarcoma: meccanismi di insorgenza e nuovi approcci terapeutici.
Il premio consiste in un contributo di ricerca di 22.000 Euro finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara.
Gli interessati dovranno inviare, alla Segreteria di Confindustria della Provincia di Ferrara, Via Montebello 33, 44100 Ferrara, i seguenti documenti in una copia cartacea e una elettronica su dischetto formato .doc entro le ore 17.00 del 14 Aprile 2009:
a) domanda formulata su carta libera;
b) progetto di ricerca attinente le finalità scientifiche del premio in oggetto, con specifica indicazione della struttura ospitante dell’Università degli Studi di Ferrara dove verrà eseguita la ricerca;
c) lettera di accettazione del Direttore della struttura ospite della Università di Ferrara;
d) curriculum vitae e scientifico del candidato;
e) relazione sull’attività scientifica svolta nel settore o affini;
f) elenco e copia dei lavori scientifici pubblicati da riviste internazionali indicizzate e relativo impact factor 2007.

Le domande dei candidati saranno vagliate da una apposita Commissione nominata dal Comitato Promotore davanti alla quale gli stessi potranno essere chiamati a sostenere un colloquio inerente il progetto presentato. L’esito verrà comunicato entro il 30 Aprile 2009.
Il giudizio della Commissione è insindacabile.

Ferrara, 14 Febbraio 2009.

Il Presidente del Comitato
Prof. Pietro Dalpiaz

Edizioni Precedenti